Partecipo
anch'io


Giochi


L'album

 


 

 

 

Elaborato "Mucca Lola al pascolo"
Classe elementare: I A
Insegnante: Russo Anna

L'elaborato "Mucca Lola al pascolo" è un pannello patchwork su polistirolo espanso, ottenuto con variopinti ritagli di stoffa e ciuffetti di tulle, dal formato cm. 50 x 70 x 3.
La realizzazione del lavoro ha richiesto un accurato progetto iniziale, molto impegno, precisione e buon gusto negli accostamenti tra i vari pezzetti di stoffe e tulle.
La base del pannello è costituita da un foglio di polistirolo espanso acquistato in un magazzino specializzato per l'edilizia.
Il disegno è stato inciso sul pannello con un cutter. In seguito esso è stato foderato con pezzetti di stoffe fantasia nei toni del verde per l'erba, dell'azzurro per il cielo e con il bianco per Lola, utilizzando la tecnica dell'intaglio.
Il tessuto è stato inserito nel polistirolo con una limetta per unghie in acciaio e i bordi sono stati risvoltati sul retro. I particolari (contorni, bocca, guance della mucca) sono stati definiti con coda di topo.
Il quadro è stato rifinito con quadrati di stoffa dalle dimensioni 4 x 4 cm. ripiegati a triangolo, sovrapposti con la tecnica a carciofo e fissati con spilli. Mediante la tecnica a ciuffetti (quadratini di tulle color nero, giallo e arancione ripiegati e fissati al centro con spilli) sono state definite le pezzature della frisona ed il sole.
Una vezzosa coccardina in pizzo Sangallo con rosellina centrale sulla sommità della testa e due cuoricini rossi in pannolenci per le orecchie hanno reso Lola più romantica. Il retro del lavoro è stato ricoperto di stoffa fantasia e il bordo è stato rifinito con nastro sbieco color verde a pallini bianchi.
La mucca Lola è dolcissima ed innamorata: perciò il suo latte è ottimo!!!
Si ringraziano sentitamente tutte le colleghe che hanno contribuito alla fornitura di ritagli di stoffe.
Un grazie particolare all'insegnante Clara D'Agostino, che ha messo a disposizione la sua competenza e la sua bravura, seguendo passo per passo il lavoro; all'insegnante Emanuela Molfetta, che ha fornito opuscoli per la spiegazione delle varie tecniche utilizzate, unitamente a preziosi consigli; all'insegnante Clara Pacelli, per il suo incisivo intervento nella fase finale del lavoro, all'insegnante Elisabetta Rauso, per la sua disponibilità e per la sua capacità di coinvolgere fattivamente i bambini.


Direzione Didattica Statale - 1° Circolo
Istituto "Principe di Piemonte"
Corso Garibaldi, 28
Tel. / Fax 0823 846360
e-mail CEEE06200C@istruzione.it
81055 S. Maria Capua Vetere (CE)