Gli alimenti


La dieta


L'album


Partecipo anch'io!

Il prezzemolo è una pianta biennale, cioè se il seme viene piantato in primavera non darà semente fino all'estate dopo, poi muore. E' largamente coltivato per le sue foglioline di colore verde lucente a margini frastagliati, usate in cucina per le proprietà aromatiche. Il prezzemolo è diffusissimo in coltura ma spesso lo si trova inselvatichito ed anche spontaneo dal mare al piano sub montano in tutta l'Italia. Fiorisce da maggio a giugno. Ne esistono molte varietà, alcune a foglia ricciute, altri a foglia lisce. In America e in Inghilterra si coltivano quasi esclusivamente quelle a foglie ricciute, ma in altri paesi le varietà lisce sono più comuni mentre le altre sono quasi sconosciute. Alcuni affermano che il prezzemolo a foglia liscia ha un aroma migliore ed è più resistente di quello ricciuto. Esistono altri due tipi di prezzemolo: uno noto come "prezzemolo napoletano" caratteristico dell'Italia del sud, coltivato per gli steli che si mangiano nell'insalata quasi come se fossero sedano. L'altro è il "prezzemolo di Amburgo", coltivato per la radice con bulbo. Il prezzemolo si usava già nella Roma antica, anche se più per scopi rituali che in cucina. Si possono utilizzare le foglie, la radice, i frutti essiccati e i semi.

IN CUCINA
Ha un sapore aromatico e poco salato. Questa pianta per il suo particolare aroma insaporisce insalate, zuppe, creme, minestre, ripieni, marinate , salse e sughi, arrosti e grigliate, salmì, brasati e stufati, conserve di frutta e di verdure.

PER LA SALUTE
E' una pianta che cura vertigini, influenza, bronchiti, polmoniti, pertosse, cefalee , reumatismi, nausee, mal di denti, intossicazione e punture d'insetti.. Un antico saggio dice che "una ciotola di prezzemolo crudo tritato non dovrebbe mai mancare sulla nostra tavola!" (Ohsawa). Per alleviare il mal di denti si può provare a masticare prezzemolo fresco.

PER LA BELLEZZA
Il prezzemolo si può usare anche per la bellezza dei capelli nell'ultimo risciacquo dopo lo shampoo per renderli lucidi.

CURIOSITA'
Ai conigli piace moltissimo il prezzemolo che, inoltre, rende le loro carni più profumate. Per i pappagalli, invece, il prezzemolo è tossico e può portare alla morte. E' facile confondere il prezzemolo con la cicuta, pianta velenosissima.

Basilico
Finocchio...
Maggiorana
Menta
Origano
Rosmarino
Salvia
Timo